Il nuovo codice di corporate governance

Il nuovo codice di corporate governance

A partire dall’esercizio successivo al 31 dicembre 2020 le società con azioni quotate sul Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa Italiana S.p.A. dovranno, se riterranno di aderirvi, adottare e dare applicazione alle prescrizioni contenute nel nuovo Codice di Corporate Governance (il “Codice”) che, approvato e pubblicato dall’omonimo Comitato nel gennaio 2020, sostituirà il vigente Codice di Autodisciplina.

L’adozione del Codice rimarrà volontaria e le quotate che decideranno di aderirvi dovranno informarne il pubblico nella relazione sul governo societario e gli assetti proprietari da pubblicarsi nel corso del 2022…

Continua a leggere l’articolo

Studio Legale Carbonetti